Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lesioni del cranio

Lesioni del cranio

In caso di lesione cranica bisogna sempre sospettare una lesione a livello della colonna cervicale.
Le lesioni craniche si possono suddividere in fratture del cranio e della faccia e lesioni cerebrali. Le lesioni cerebrali possono essere dirette, nei casi in cui il cervello sia direttamente lacerato, perforato o contuso, o indirette, nel caso in cui il cervello subisca un danno a causa dell’inestensibilità della scatola cranica. Quest’ultimo caso si presenta quando, in seguito a un trauma, una emorragia intracranica provoca la morte cerebrale per aumento della pressione endocranica. Le lesioni cerebrali dirette comprendono:

- commozione cerebrale. La maggior parte dei pazienti con commozione cerebrale si sentirà un po’ 'stordita' dopo aver ricevuto un colpo in testa. Se vi è perdita di coscienza questa dura per un breve periodo e non si ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | soccorso, urgenza, traumi, lesioni, cranio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 26222 volte