Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Otorragia

Otorragia

Con otorragia si definisce la fuoriuscita di liquido (sangue o liquido trasparente) da un orecchio. Se a fuoriuscire è il sangue e l’infortunato lamenta dolore intenso e sordità si tratta probabilmente della perforazione del timpano. Se invece l’infortunato perde del liquido trasparente e lamenta mal di testa dopo aver subìto un trauma al capo, si tratta probabilmente di una frattura cranica (della rocca petrosa dell’osso temporale).

Che cosa fare:

- non cercate di fermare la fuoriuscita, non lavate l’orecchio e non mettete nulla dentro di esso;
- fate sdraiare l’infortunato sul lato offeso per facilitare la fuoriuscita del liquido;
- applicate sull’orecchio una compressa di garza sterile o un fazzoletto pulito, che fermerete con una benda annodandola dal lato opposto;
- se ha perso i sensi, mettetelo nella posizione laterale di sicurezza ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | soccorso, urgenza, traumi, otorragia, orecchio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15375 volte