Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Angina pectoris e infarto del miocardio

Angina pectoris e infarto del miocardio

Quando il muscolo cardiaco è sottoposto a uno sforzo intenso a causa di uno stress fisico o emozionale, le arterie coronarie sane si dilatano per fornire al miocardio una quantità superiore di sangue ossigenato. Se questi vasi sono ristretti come conseguenza di una malattia coronarica, il rifornimento di sangue ossigenato diventa insufficiente. In alcuni individui, in seguito alla riduzione di ossigeno al tessuto miocardico, si sviluppa un dolore molto forte. Questo dolore è noto come angina pectoris.
Se in conseguenza di questa insufficiente ossigenazione le cellule miocardiche muoiono, allora si ha l’infarto del miocardio.
I sintomi comuni di questa insufficienza coronarica acuta sono:

- dolore toracico costrittivo;

- pallore;

- nausea;

- ansia;

- agitazione;

- sensazione di morte ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | soccorso, urgenza, angina, infarto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15358 volte