Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Perdita di coscienza

Perdita di coscienza

Per coscienza si intende la consapevolezza di sé e degli oggetti esterni. L’alterazione o la perdita di questa consapevolezza caratterizza diverse situazioni, a seconda che a essa si sommi una compromissione delle normali funzioni cardiorespiratorie oppure no.
Tra le cause della perdita di coscienza che richiedono un trattamento medico d’urgenza vi sono:

- ingenti perdite di sangue o di liquidi (ustioni);

- sofferenza cerebrale da trauma cranico;

- squilibri biochimici dell’organismo in relazione a malattie croniche (per esempio, diabete);

- carenza di ossigeno da disturbi cardiaci o vascolari cerebrali, intossicazioni.

Una momentanea perdita di coscienza può anche essere causata dalla caduta di pressione che si verifica nel passaggio brusco da una posizione supina alla stazione eretta. Si possono manifestare con tale ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15447 volte