Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ancora rischi per i fumatori

Il rischio di emorragia cerebrale aumenta

Ictus_11292.jpg

Uno studio del Dipartimento di Neurologia del Seoul National University Hospital pubblicato sul 'Journal of Neurology Neurosurgery and Psychiatry' riporta che smettere di fumare fa diminuire il rischio di emorragia cerebrale in seguito a rottura di un aneurisma, ma non lo elimina del tutto. L’equipe di scienziati ha esaminato più di 400 pazienti con sanguinamenti al cervello e li ha messi a confronto con un gruppo di controllo di altrettanti individui sani: per tutti l’età media era di cinquant'anni. Per i fumatori il rischio aumentava del 14% e aumentava se si incrementava il consumo di sigarette. Infatti coloro che fumavano più di 20 sigarette al giorno avevano più del doppio delle probabilità di incorrere in rottura di un aneurisma cerebrale, rispetto a chi che non aveva mai fumato.
Unica notizia confortevole è che per chi smette di fumare tale rischio viene meno dopo 10-15 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fumo, sigaretta, aneurisma,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46762 volte