Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuova molecola anti-Alzheimer

Pinze molecolari eliminano le proteine responsabili del morbo

Morbo di Alzheimer_11247.jpg

Si prospettano nuovi farmaci in grado di fermare la degenerazione indotta dal morbo di Alzheimer. Una ricerca italo-americana si è dedicata, infatti, alla messa a punto di una sorta di “pinza” molecolare che pare efficace nell'afferrare ed eliminare le proteine responsabili della patologia attraverso una progressiva intossicazione del cervello.
Il risultato è frutto del lavoro del team diretto da Claudio Grassi, direttore dell'Istituto di Fisiologia umana della Cattolica di Roma, e di quello diretto da Gal Bitan dell'Università della California con sede a Los Angeles, che hanno pubblicato i dettagli dello studio sulle pagine di Brain.
La nuova molecola, denominata CLR01, ostacola la costituzione di quegli aggregati di proteine nocive che rappresentano la causa scatenante della demenza senile. La molecola agisce impedendo l'aggregazione delle proteine, che in tal modo vengono rese ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, molecola, proteina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46773 volte