Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gli antipsicotici non migliorano la qualità della vita

In caso di depressione gli effetti collaterali sono piuttosto pesanti

Psicosi_10579.jpg

Un lieve miglioramento dei sintomi depressivi contrasta con effetti collaterali importanti che riducono la qualità di vita complessiva dei pazienti. È quanto sintetizzato da una ricerca pubblicata su PLoS Medicine riguardo gli antipsicotici, che se da una parte agiscono sui sintomi causati dalla depressione producendo miglioramenti da piccoli a moderati, dall'altra provocano spesso aumento di peso e sedazione.
Lo studio è stato effettuato da un team della Metropolitan State University di St. Paul, in Minnesota. Gli scienziati hanno raggiunto queste conclusioni esaminando gli esiti di 14 trial clinici che mettevano a confronto gli effetti di vari medicinali, fra cui aripiprazole, combinazione olanzapina/fluoxetina , quetiapina o risperidone, in rapporto al placebo nel trattamento dei casi di depressione che non rispondevano ai soli antidepressivi.
Gli antipsicotici sono in assoluto i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Farmaci, antipsicotici, schizofrenia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26925 volte