Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Allattamento al seno nelle terapie intensive neonatali

Nasce la scheda di programmazione per tiralatte

Gravidanza_10176.jpg

Allattare un neonato in terapia intensiva è difficile, ma non impossibile.
Il tiralatte è uno strumento indispensabile in questo senso: riesce a stimolare la ghiandola mammaria così come farebbe un neonato.
Da oggi c’è una novità che aiuta le mamme ad allattare da “lontano”: il team di ricerca dell’University Medical Center di Chicago, supportato dalla ditta Medela, ha ideato Preemie+.
Nelle NICU (Neonatal Intensive Care Unit) gli effetti benefici e protettivi del latte materno sono maggiormente evidenti, ogni singola goccia di latte materno può essere fondamentale per il corretto sviluppo del neonato prematuro.
Gli anticorpi e le cellule ad azione difensiva costituiscono infatti una protezione valida e insostituibile nei confronti degli agenti infettivi. Inoltre il latte prodotto dalla madre di un bambino prematuro è piĂą ricco di proteine e di altre sostanze essenziali e, grazie ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, prematuro, latte, mamma, neonato,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27131 volte