Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La mammografia a 40 anni riduce la mortalità

Un quarto di decessi in meno anticipando l’esame

Tumore mammario_8590.jpg

Uno studio della Queen Mary University di Londra sostiene che sarebbe una buona idea anticipare la prima mammografia a 40 anni. Ciò ridurrebbe del 25% le morti per cancro rispetto al piano standard di screening che prevede il primo esame a 50 anni.
Lo UK Age Trial è partito nel 1990 e i risultati riguardano donne seguite in media per 23 anni. Il team guidato da Stephen W. Duffy ha analizzato 160mila donne che all’inizio della sperimentazione avevano fra i 39 e i 40 anni. Un terzo (53.883) hanno ricevuto via posta l’invito a sottoporsi alla mammografia, mentre gli altri due terzi costituivano il gruppo di controllo che non si è sottoposto a esami fino ai 50 anni.
Trascorsi 10 anni i ricercatori hanno segnalato una riduzione della mortalità per cancro al seno statisticamente significativa nel primo gruppo, nel quale si sono verificate 83 morti contro i 219 decessi del secondo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, seno, mammografia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2529 volte