Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cancro prostatico, la terapia aumenta il rischio di demenza

Gli effetti sul cervello della deprivazione androgenica

Tumore alla prostata_7935.jpg

Curare un cancro della prostata con la terapia di deprivazione androgenica può causare un effetto collaterale imprevisto, ovvero l'aumento del rischio di demenza. A dirlo è una ricerca pubblicata su Jama Oncology da un team del Center for Biomedical Informatics Research della Stanford University School of Medicine in California.
Kevin Nead, coordinatore dello studio, spiega: «La deprivazione androgenica ha dimostrato un miglioramento della sopravvivenza nei pazienti con tumore prostatico, ma è stata anche associata a una disfunzione della sfera neurocognitiva».
I ricercatori hanno esaminato le cartelle cliniche redatte in un centro medico fra il 1994 e il 2013 per svelare la potenziale associazione fra la terapia di deprivazione androgenica e lo sviluppo di diversi tipi di demenza: senile, vascolare, frontotemporale e il morbo di Alzheimer.
Il campione oggetto di studio era formato ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cancro, prostata, demenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19507 volte