(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) genica - spiega lo studioso - è che la maggior parte delle malattie croniche non sono causate da un solo gene. Ad esempio, ci sono più di 150 variazioni genetiche coinvolte nel diabete di tipo 2. Tuttavia, questa ricerca apre la strada a quella futura per identificare altri geni che potrebbero essere coinvolti nell'inattività fisica anche nell'uomo".
La prevenzione rimane fondamentale: "L'inattività fisica contribuisce a oltre 40 malattie croniche - conclude Booth - e invece di concentrarsi sui modi per curarle dopo che si sono già sviluppate, comprendere i fattori che contribuiscono all'inattività fisica potrebbe aiutare a prevenirle".

Leggi altre informazioni
09/09/2019 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante