Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Coronavirus, il vaccino cinese sembra funzionare

Sperimentato sui macachi, ha dato risultati confortanti

PiCoVacc potrebbe essere il nome dell’arma finale contro il nuovo coronavirus. Un articolo apparso su Science alimenta speranze concrete riguardo alla messa a punto di una profilassi per l’uomo che eviti la diffusione dell’infezione da Sars-CoV-2.
A crearlo sono stati i ricercatori dell’azienda Sinovac Biotech di Pechino, che si sono basati su una forma purificata e inattivata del virus. Il vaccino stimola una massiccia produzione di anticorpi e funziona per almeno 10 ceppi virali isolati in diversi paesi del mondo, fra cui l’Italia.
L’équipe guidata da Qiang Gao si è basata sul procedimento classico, quello che ha portato Jonas Salk a realizzare il vaccino per la poliomielite nel 1955. Il virus viene inattivato, ovvero viene danneggiato in modo tale che non possa nuocere all’ospite. Allo stesso tempo, le proteine di cui è formato vengono iniettate nell’organismo affinché il sistema ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccino, coronavirus, Picovacc,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 47123 volte