Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Fenilchetonuria, terapia di sostituzione enzimatica

In arrivo nuovi biofarmaci innovativi

Malattie ereditarie_6929.jpg

In arrivo importanti novità nei trattamenti per la fenilchetonuria (PKU). Se non diagnosticata immediatamente la fenilchetonuria comporta gravissimo ritardo cognitivo e disabilità.
Grazie allo screening neonatale, obbligatorio per legge dal 1992, questa malattia – che interessa almeno 50.000 persone in tutto il mondo - si può curare con un rigido regime alimentare e con alcune terapie farmacologiche.
Ma cosa vuol dire vivere oggi con la fenilchetonuria? La risposta arriva dalla ES PKU International Conference, tenutasi a Venezia e organizzata da European Society for Phenylketonuria and Allied Disorders Treated as Phenylketonuria (E.S.PKU), in partnership con l’italiana Cometa A.S.M.M.E. Onlus, Associazione Studio Malattie Metaboliche Ereditarie Onlus, con il contributo dell’Osservatorio Malattie Rare e, grazie anche al contributo incondizionato di Applied Pharma Research s.a (APR), ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fenichetonuria, genetica, farmaci,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3298 volte