Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Coronavirus, il vaccino contro l’influenza potrebbe aiutare

I virus influenzali favorirebbero l’accesso di Sars-CoV-2

In vista della prossima stagione influenzale autunnale potrebbe essere un’ottima idea vaccinarsi, anche per contrastare il nuovo coronavirus. Gli infettivologi avevano già segnalato quanto fosse opportuno vaccinarsi almeno per evitare confusione e sovrapposizione in fase di diagnosi dal momento che i sintomi dell’influenza e quelli del nuovo coronavirus sono molto simili.
Ora però alcuni ricercatori dell’Università di Hong Kong hanno pubblicato su The Lancet uno studio che suggerisce un effetto protettivo reale del vaccino antinfluenzale nei confronti del nuovo virus.
I ricercatori hanno infettato in vitro alcuni tessuti umani con i virus della SARS e della MERS, con il virus influenzale aviario ad alta patogenicità H5N1 e con quello influenzale pandemico del 2009 - H1N1pdm-2009 -osservando «una sovraespressione di recettori ACE2 nelle cellule epiteliali alveolari dopo l’infezione con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, vaccino, influenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1651 volte