Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come capire se un figlio si droga

Campanelli d'allarme e atteggiamenti da tenere in considerazione

Dipendenze_3549.jpg

Un figlio che si droga è un incubo per tutti i genitori. Come capire se la dipendenza dagli stupefacenti ha colpito i nostri affetti più cari? A rispondere è Francesca Biagioni, biologa ricercatrice presso l'Irccs Neuromed di Pozzilli, intervistata da Adnkronos: «Sicuramente l’isolamento è un punto cardine iniziale della dipendenza. Isolamento soprattutto da contesti naturali e positivi, come ad esempio lo sport, gli eventi, la scuola. Anche comportamenti a scuola aggressivi, sovversivi e limitativi potrebbero essere campanelli di allarme per l'utilizzo di sostanze. Ci sono poi anche atteggiamenti fisici evitativi da contatto. Si tende a non avere più il contatto sociale diretto, anche nei confronti dei familiari. Si assiste anche ad atteggiamenti puramente fisici, come ad esempio midriasi pupillare, dilatazione della pupilla, oppure iper-sudorazione, oppure anche fenomeni di anedonìa, cioè ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | droga, figlio, comportamenti,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 725 volte