Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lavaggio delle mani, come proteggere la pelle

L’uso frequente del sapone rende le mani secche e ruvide

Varie_3105.jpg

Ce lo ripetono in continuazione, dobbiamo lavarci le mani il più possibile. Uno degli effetti indiretti del nuovo coronavirus è però l’estrema ruvidezza delle mani, simile a quella prodotta da temperature molto basse, cosa che con ogni evidenza non sta avvenendo in questi giorni.
Sotto accusa in questo caso è il sapone che utilizziamo e che risulta fondamentale per eliminare virus e batteri. Oltre alle sostanze che lo compongono, il sapone aumenta il tempo di lavaggio e quindi le probabilità di eliminare i germi. Allo scopo di rimuovere virus e batteri non conta l’uso dell’acqua calda o fredda, entrambe hanno lo stesso effetto. Tuttavia, e sorprendentemente, per il bene della pelle sarebbe preferibile l’acqua fredda. Quella calda infatti ha l’effetto di aumentare la secchezza della pelle, mentre quella fredda ha il vantaggio di stringere i vasi sanguigni.
Fatto sta che il lavaggio ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mani, lavaggio, pelle,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 47434 volte