Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Risonanza rischiosa per i portatori di pompe ad infusione

Lo segnala la Fda, avvertendo dei possibili rischi i pazienti

Varie_3066.jpg

I portatori di pompe ad infusione impiantabili e i loro medici dovrebbero considerare con molta attenzione l'opportunità di effettuare una risonanza magnetica. Gli esperti della Fda - Food and Drug Administration - segnalano infatti i potenziali rischi per questo tipo di pazienti. Potrebbero esserci infatti errori nel dosaggio del farmaco erogato, un blocco del motore della pompa o l'impossibilità di riavviare la stessa al termine della risonanza.
«Solo le pompe ad infusione impiantabili contrassegnate come MR Conditional possono essere utilizzate in modo sicuro durante una risonanza magnetica, e solo alle condizioni d'uso indicate dal produttore, che variano a seconda della marca e del modello di pompa impiantabile», si legge nel comunicato.
Le pompe che possono affrontare la risonanza magnetica hanno al loro interno sistemi peristaltici serviti da motori totalmente amagnetici e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | risonanza, pompa, infusione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19744 volte