Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Amiloidosi, disponibile inotersen

Per pazienti con hATTR con polineuropatia in stadio 1 o 2

Varie_2906.jpg

L'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità di TEGSEDI (inotersen) per il trattamento di pazienti adulti affetti da amiloidosi ereditaria da transtiretina (hATTR) con polineuropatia in stadio 1 o 2.
"La rimborsabilità di TEGSEDI in Italia rappresenta un traguardo entusiasmante, con la disponibilità per le persone affette da hATTR con polineuropatia di una tanto necessaria opzione terapeutica somministrabile al proprio domicilio", ha dichiarato Michael Pollock, vicepresidente senior, direttore per l'Europa di Akcea.
"Siamo lieti che a seguito di una valutazione dettagliata di TEGSEDI l'Agenzia italiana del farmaco ha riconosciuto la gravità dell'esigenza, finora insoddisfatta, dei pazienti affetti da hATTR in Italia, nonché il valore dei dati relativi alla sicurezza ed efficacia dimostrate finora da questa terapia, ivi compresi risultati positivi di lungo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | amiloidosi, polineuropatia, inotersen,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 4717 volte