Deficit di vitamina D associato a pre-eclampsia

Ricerca trova un nesso tra il livello di vitamina D e rischi in gravidanza

Gravidanza_2775.jpg

Una carenza di vitamina D favorisce l'insorgenza della pre-eclampsia e di altre patologie della gravidanza. A dirlo è uno studio dell'Università di Calgary, in Canada, pubblicato sul British Medical Journal.
Gli scienziati canadesi hanno analizzato i dati di 31 studi realizzati fra il 1980 e il 2013 con un campione fra i 95 e i 1100 partecipanti per ogni studio. Dalle analisi è emerso che il deficit di vitamina D aumentava il rischio di alcune patologie che insorgono durante la gravidanza: oltre alla pre-eclampsia - una condizione che provoca l'aumento della pressione e le probabilità di ictus, oltre a causare la probabile nascita prematura del bambino - anche il diabete gestazionale, infezioni, nascita sottopeso del bambino e problemi di crescita del feto.
Le donne incinte con un livello di vitamina D basso mostravano una maggiore probabilità di sviluppare il diabete gestazionale ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | pre-eclampsia, gravidanza, ictus, Condividi su Twitter Condividi la notizia su Facebook condividi su Facebook
  • Gravidanza_13412.jpg
    Uno strumento per salvare la vita alle donne dopo il parto
  • Gravidanza_6886.jpg
    La strategia migliore per i feti con problemi di crescita
  • Gravidanza_13367.jpg
    La salute orale in gravidanza
  • Gravidanza_7350.jpg
    Il rischio della varicella in gravidanza
  • Gravidanza_966.jpg
    I rischi per il neonato se la mamma è in sovrappeso
  • Gravidanza_13290.jpg
    Fecondazione in vitro più sicura grazie a un solo ovocita
  • Gravidanza_13263.jpg
    Nuova procedura per evitare sanguinamenti durante il parto
  • Gravidanza_9334.jpg
    La gravidanza nell'uomo
  • Gravidanza_13205.jpg
    Un test efficace per la preeclampsia
  • Gravidanza_3630.jpg
    Ecografia in 4D in gravidanza, rischio o innovazione?
  • Gravidanza_12257.jpg
    La minaccia degli ftalati per i bimbi prematuri
  • Gravidanza_3017.jpg
    L'artrite reumatoide favorisce i parti prematuri
commenta l'articolo
   
nickname    
email    

effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista! Chiedi al medico!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute Seguimi su Libero Mobile Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante