Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dislessia

La patologia colpisce un milione e mezzo di italiani e - al contrario di quanto si crede - non è causata da deficit mentale nè da problemi ambientali o psicologici.
Anche a livello infantile la malattia fa registrare cifre rilevanti. Il bambino dislessico può leggere e scrivere, ma non in maniera automatica e veloce: riesce a farlo solo impegnando al massimo le sue capacità ed energie, e per questo si stanca rapidamente, commette errori e impara lentamente. Ma poiché questi piccoli sono 'vivaci e creativi', per evitare che perdano fiducia in loro stessi e sviluppino alterazioni comportamentali è importante aiutarli appena mostrano le prime difficoltà. Più tardi infatti il disturbo viene segnalato e riconosciuto e più il problema si complica.
Per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo disturbo, l'Associazione italiana dislessia promuove una campagna di sensibilizzazione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19063 volte