Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gli atleti sono più esposti ad allergie e asma

Intervista al dott. Luigi Ferritto

Varie_1791.jpg

Uno sforzo fisico intenso e prolungato può provocare uno stato di immunosoppressione transitoria associato ad un’elevata prevalenza di malattie allergiche ed episodi infettivi delle vie respiratorie. A dirlo è uno studio recentemente presentato, che ha valutato mediante questionari, validati dalle società scientifiche internazionali, lo stato di salute di un’ampia popolazione di atleti d’élite italiani di mountain bike.
Una sensibilizzazione ad allergeni inalanti viene documentata in circa la metà del campione di studio (41%). Una diagnosi di asma, rinite, congiuntivite, dermatite ed anafilassi si verifica rispettivamente nel 32,5%, 31%, 13,7% e 0,7% dei casi. Gli elevati tassi di prevalenza di malattie allergiche risultano peraltro associati a un numero elevato di infezioni ricorrenti delle alte vie respiratorie e di herpes labiale. Si documenta inoltre un’alterata risposta immunitaria ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | atleti, allergie, asma,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 28321 volte