Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Come curare varici e capillari

Quando esiste un problema nella circolazione venosa e linfatica degli arti inferiori, il sangue rallenta il movimento dal basso verso l’alto determinando lo sfiancamento di vene e capillari. Le cause: familiarità, funzionalità, alterazioni anatomiche.
Familiarità.
Caratteristiche e funzioni del nostro corpo vengono codificate dai geni. Chi eredita una poca resistenza delle pareti dei vasi venosi si porta appresso, pertanto, una tendenza costituzionale a formare varici e teleangectasie (capillari). Questi soggetti debbono, per tutta la vita, porre particolare attenzione al proprio sistema venoso attraverso un corretto igiene di vita ed una continua terapia. La visita angiologica, coadiuvata dall’esame doppler, consentirà di affrontare la migliore cura.
La circolazione venosa degli arti inferiori si muove contro la forza di gravità e questo movimento è permesso solo dalla ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15977 volte