Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Evolocumab efficace contro il colesterolo

Gli effetti a lungo termine dell’inibitore PCSK9

Arteriosclerosi_1461.jpg

Livelli eccessivi di colesterolo cattivo (LDL) possono innescare il processo di aterosclerosi (ispessimento e ostruzioni delle arterie) causando nel tempo la formazione di vere e proprie placche che ostacolano il flusso del sangue fino a bloccarlo del tutto. In base a dove si sviluppano, queste ostruzioni possono causare infarto o ictus.
Chi ha avuto un evento cardiovascolare, ha un rischio maggiore di incorrere in uno o più eventi successivi, se il livello di colesterolo non rimane sotto un determinato livello.
Le linee guida internazionali fissano questo livello a 70mg/dl, che deve essere raggiunto con l’impiego delle statine e, se necessario, aggiungendo alla statina una terapia non statinica (come l’ezetimibe).
Non tutti i pazienti raggiungono però i risultati raccomandati con le terapie tradizionali. L’ipercolesterolemia (livelli di colesterolo cattivo LDL oltre i parametri ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | colesterolo, PCSK9, inibitore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 8522 volte