Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Contagi e terapie intensive in calo

Ormai nel pieno della seconda ondata. Rimanete a casa, è ora di capirlo

Varie_14317.jpg

Scendono sotto i 20.000 i nuovi casi di contagio giornalieri. Sono per la precisione 16.377, per un totale di 1.601.554 dall'inizio dell'epidemia. I decessi sono 672, cifra che porta al totale di 55.576.
Come sempre, i tamponi del lunedì scendono di molto: oggi sono 130.524, per un tasso di positività che sale leggermente al 12,5%, mentre ieri era all'11,7%.
Risale di 308 il numero generale di ricoverati, portandolo a 33.187, mentre prosegue il calo delle terapie intensive: altri 9 posti in meno per un totale di 3.744.
Dal 6 novembre fino ad almeno il 3 dicembre entra in vigore un nuovo Dpcm che suddivide in 3 fasce le regioni italiane, a seconda del livello di diffusione del contagio.
Nelle Regioni di prima fascia il governo attua una limitazione alla circolazione delle persone fra le 22 e le 5 di mattina. Per uscire di casa dopo le 22 servirà un'autocertificazione. Si chiudono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 58359 volte