Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Decessi stabili, risalgono i ricoveri

Ormai nel pieno della seconda ondata. Rimanete a casa, è ora di capirlo

Varie_14317.jpg

Calano sotto i 10.000 i nuovi casi di contagio (8.824). Si tratta del fisiologico calo relativo ai dati della domenica, tanto che il numero dei tamponi cala a 158.674 (quasi la metà sono antigenici rapidi) e il tasso di positività è al 5,6%.
I morti sono esattamente gli stessi di ieri, 377, il che porta il totale a 82.554.
Dopo 5 giorni di riduzione, i ricoveri tornano a salire: sono 22.884 quelli generali (+127) e 2.544 quelli in terapia intensiva (+41).
Dal 17 gennaio è in vigore il nuovo Dpcm che suddivide di nuovo in 3 fasce le regioni italiane, a seconda del livello di diffusione del contagio. C'è tuttavia una stretta sui parametri che portano a un aggravamento delle restrizioni. Con un Rt di 1 si passa automaticamente in zona arancione, mentre prima era necessario un Rt di 1,25.
L'unica novità prevista dal Dpcm è l'istituzione di una zona bianca dove le uniche restrizioni ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 43 volte