Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un'app aiuta a vedere di nuovo

Be my eyes traduce la realtà visiva in 10 lingue

Telemedicina_13279.jpg

Una rete di occhi a disposizione dei ciechi per tornare in qualche modo a vedere. È l'idea messa in campo da un team di sviluppatori danesi, che hanno realizzato un'app per aiutare nelle attività di ogni giorno i non vedenti: leggere le indicazioni stradali, controllare le scadenze di prodotti e farmaci, fare la spesa al supermercato.
L'idea è quella di costruire una rete di persone vedenti che funga da supporto per chi non vede, aiutandolo costantemente. Non a caso l'app si chiama Be my eyes, ovvero Sii i miei occhi.
L'app – per il momento disponibile solo su iPhone – richiede l'inserimento del proprio nome, mail, categoria di appartenenza, ovvero vedente o non vedente, e le lingue parlate. Quando il non vedente apre l'app si crea una connessione audio-video con il primo volontario vedente disponibile, che grazie alla fotocamera si rende conto della posizione del non vedente e può ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | occhi, app, ciechi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17527 volte