Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il sesso previene il cancro alla prostata

Eiaculazioni frequenti abbassano il rischio

Tumore alla prostata_13092.jpg

Si può prevenire il cancro alla prostata facendo sesso. Lo dice una ricerca dell'Università di Harvard pubblicata su European Urology. Secondo i ricercatori americani, la frequenza delle eiaculazioni è direttamente collegata con il rischio di insorgenza della neoplasia.
Lo studio, durato 18 anni, è stato condotto su 31.925 uomini con età media di 59 anni. Nel corso del follow up, 3839 soggetti si sono ammalati di tumore alla prostata, che si è rivelato fatale in 384 casi. All'inizio dello studio, tutti i partecipanti avevano compilato un questionario nel quale era necessario indicare la frequenza media mensile delle eiaculazioni registrate in tre periodi diversi della vita: fra i 20 e i 29 anni, fra i 40 e i 49 anni e nei 12 mesi precedenti all'inizio dell'analisi.
L'incrocio dei dati ha dimostrato che gli uomini che facevano più sesso erano anche quelli che rischiavano di meno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prostata, sesso, partner,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19138 volte