Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ogni malattia ha il suo odore

Alito, sudore e urine indicano la presenza o meno di patologie

Prevenzione_12661.jpg

Una ricerca del Monell Chemical Senses Center di Philadelphia si è concentrata sugli odori del corpo come possibili indicatori della presenza di malattie. Lo studio, pubblicato su Sensors, elenca una serie di associazioni che in molti casi potrebbero indurre le persone a rivolgersi a un medico per la conferma di una sospetta patologia.
Ad esempio, l'alito che sa di acetone è sintomo di diabete, mentre l'odore di pesce crudo potrebbe indicare una patologia al fegato. L'urina che sa di ammoniaca può far pensare a un'infezione della vescica, mentre la rosolia modifica l'odore del sudore facendo venire alla mente delle piume appena spiumate. Il sudore che sa di aceto indica la probabile presenza di una schizofrenia, mentre il tifo dà alla pelle l'odore del pane appena sfornato. La febbre gialla fa esalare alla pelle l'odore della carne cruda, mentre la scrofola, un'infezione dei linfonodi, fa ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, odore, sudore, alito,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 23764 volte