Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

San Valentino, quando il bacio è a rischio

L’alitosi può essere frutto della presenza di batteri patogeni nel cavo orale

Varie_12533.jpg

Alitosi in agguato a San Valentino per oltre la metà degli italiani. Ma per arrivare pronti alla prova del bacio spesso collutorio, mentine e spazzolino elettrico – oltre ai classici accorgimenti di tipo alimentare – possono non bastare, visto che l’alitosi è uno dei principali sintomi di parodontite. Un’infezione cronica, che provoca la progressiva perdita di tessuto osseo attorno ai denti. Ne è affetto quasi il 60% della popolazione adulta, a partire dai 25 anni d’età, e a quanto pare il bacio può trasformarsi in un formidabile strumento di trasmissione dei batteri parodontali fra partner.
La conferma viene da uno studio dell’Istituto di Ricerca e Formazione in Microdentistry, pubblicato su Igiene e Sanità Pubblica, secondo cui la convivenza rende le analisi microbiologiche del cavo orale dei partner praticamente sovrapponibili, sia nella composizione microbica, sia nelle proporzioni ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alitosi, bacio, parodontite,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18930 volte