Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La mano bionica del futuro

Più leggera e senza bisogno di applicazioni chirurgiche

Varie_12188.jpg

La mano del futuro pesa mezzo chilo, è in lega di alluminio e consente 7 movimenti diversi a chi la indossa. Inoltre, non c'è bisogno di un intervento chirurgico per impiantarla. È il risultato del progetto My Hand portato avanti dai ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e coordinato dal prof. Christian Cipriani.
Il progetto degli scienziati pisani è partito da un dato di carattere estetico, ovvero la costruzione di una protesi dall'aspetto antropomorfo a 5 dita. Come detto, si è lavorato molto sul contenimento del peso, arrivando a 500 grammi, e delle dimensioni, che ora sono paragonabili a quelle della mano di una donna adulta. La mano bionica è dotata di 3 motori elettrici e di una struttura in lega di alluminio. Vanta inoltre un innovativo sistema di trasmissione brevettato per la flessione dell'indice e per l'opposizione del pollice basato su un accoppiamento detto “a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mano, bionica, trapianto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19099 volte