Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un avatar cura depressione e schizofrenia

Alter ego virtuale come cardine di terapie innovative

Telemedicina_11785.jpg

Niente farmaci, ma un approccio comportamentale basato sull'utilizzo delle nuove tecnologie. È ciò che stanno tentando di fare diversi gruppi di ricerca per il trattamento di depressione e schizofrenia attraverso l'utilizzo di un avatar.
La prima ricerca, pubblicata su Plos One, è firmata da scienziati dell'Universitat de Barcelona, dello University College di Londra e della University of Derby.
La terapia proposta dai ricercatori anglo-spagnoli per la depressione si basa sull'idea di attenuare il carattere ipercritico verso se stessi che molti pazienti depressi mostrano. Per farlo hanno deciso di andare oltre il classico rapporto faccia a faccia con il terapeuta e di sfruttare le potenzialtà offerte dalle nuove tecnologie.
I ricercatori hanno effettuato alcuni test su un gruppo di 43 donne assegnandogli un doppio avatar, un adulto e un bambino. Attraverso l'uso di un caschetto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | schizofrenia, avatar, voci,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17538 volte