(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) esclusivamente attraverso le narici. La rinoplastica aperta garantisce di solito una maggior precisione dal momento che il chirurgo ha a propria disposizione l'intera anatomia del naso del paziente. Lo svantaggio è rappresentato dai tempi di guarigione lunghi, dalla presenza di una cicatrice alla base della columella e dalla tendenza a dover reintervenire anche con innesti di cartilagine. Nel caso della rinoplastica chiusa, la precisione può essere minore, ma i tempi di guarigione sono estremamente ridotti e l'intervento è nel complesso meno invasivo, con una durata di circa 60-90 minuti contro le 3 ore della rinoplastica aperta.
Il nuovo tipo di rinoplastica ibrida, descritta sulle pagine di Archive of facial plastic surgery, cerca di prendere il meglio da entrambe le tecniche. La procedura ibrida si differenzia da quella chiusa perché le incisioni riguardano non solo le narici, ma dipendono dall'anatomia di ogni singolo paziente, intervenendo di volta in volta nelle aree in cui si vuole agire per rimodellare il naso. In tal modo, la rinoplastica ibrida assicura lo stesso tasso di precisione di quella aperta, ma con i vantaggi connessi con la tecnica chiusa, ovvero tempi di guarigione ridotti e minor invasività.
Per questi motivi, si tratta di una tecnica destinata a diventare lo standard di riferimento per i chirurghi, fatti salvi i casi di interventi molto complessi che richiedano ad esempio l'innesto di cartilagine dorsale o che presentino rinoplastiche secondarie complicate. In questi casi, si utilizzerà giocoforza la tecnica aperta.
Leggi altre informazioni
27/10/2013 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante