Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Papà con poco testosterone

L'influenza del testosterone sulle possibilità di paternità

Varie_11138.jpg

Il professor Mario Maggi e la dottoressa Alessandra D. Fisher della Società Italiana di Endocrinologia (Sie), nonché ricercatori presso l’Università di Firenze, avevano recentemente pubblicato sul Journal of Sexual Medicine uno studio che dimostrava che uomini con più partner o infedeli hanno ormoni maschili più elevati rispetto a quelli di simile età e con identiche condizioni di salute, ma fedelissimi.
In un nuovo studio che è appena uscito sul Journal of Sexual Medicine, i due ricercatori dimostrano le interrelazioni tra la paternità e il testosterone.
“I livelli di testosterone sono inversamente proporzionali al numero di figli: più figli si fanno, più basso è il testosterone. Alla base di questo meccanismo sembra esserci una neuroregolazione del sistema nervoso centrale, in grado di limitare – quando si diventa padri - ogni possibile distrazione dal nido e da aumentare, così, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | testosterone, ormoni, paternità,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19506 volte