Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lo smog fa nascere bimbi sottopeso

Studi evidenziano il nesso fra inquinamento e basso sviluppo

Gravidanza_10028.jpg

Lo smog che ogni giorno respiriamo nelle nostre città mette a rischio il corretto sviluppo dei neonati. A dirlo ormai sono diversi studi dedicati all'argomento, l'ultimo dei quali è stato pubblicato sull'American Journal of Epidemiology da un team della Brown University che ha analizzato i dati sul peso di oltre 250mila bambini nati a New York fra il 2008 e il 2010.
I ricercatori hanno incrociato i dati con quelli relativi ai tassi di inquinamento dell'aria – soprattutto le pm 2,5 e l'ossido di azoto – delle zone in cui risiedevano le neo-mamme. Secondo i dati, i bambini scontano un peso inferiore di 48 grammi per ogni 10 microgrammi per metro cubo di polveri sottili in più ai quali vengono esposti. Inoltre, 10 parti per miliardo in più di ossido di azoto fanno scendere il peso di altri 18 grammi in media.
"Anche se per un singolo bimbo si tratta di diminuzioni di peso che non sono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gravidanza, peso, smog,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16462 volte